Politica della qualità

Il CdA della Cooperativa La Ruota elabora e definisce la Politica della Qualità che indirizza l’organizzazione dal punto di vista strategico a medio-lungo termine.

Essa viene, solitamente, riesaminata in occasione del riesame della direzione, o in concomitanza di cambiamenti significativi.

Tale politica viene diffusa all’interno dell’organizzazione attraverso la condivisione del sistema documentale e opportune comunicazioni e/o incontri specifici    e all’esterno tramite il sito internet.

Vision

La Ruota vuole essere un punto di riferimento riconosciuto per storia, professionalità e qualità dei servizi offerti e vuole contribuire, così come da più di 30 anni,  allo sviluppo e al benessere del sistema socio territoriale nel quale opera continuando a costruire e concretizzare la propria progettualità a partire dai bisogni emergenti nel nuovo scenario di contesto.

Mission

Per rispondere a ciò La Ruota agisce per ricalibrare il proprio posizionamento e per essere:

  • organizzazione che mira a promuovere la coesione sociale, in grado di riprogettare i propri servizi e leggere i bisogni della comunità attivando progettualità e risposte innovative;

  • cooperativa capace di attirare sempre più risorse private (e ridurre la “dipendenza” dalle risorse pubbliche), incrementare la collaborazione con le fondazioni bancarie e definire partnership con il mondo profit  anche all’interno di co-progettazioni con la rete cooperativa;

  • interlocutore accreditato dai comuni dell’area del Legnanese, Castanese e Rhodense e soggetto riconosciuto dalla cittadinanza;

  • realtà con una dirigenza solida e preparata in grado di gestire la complessità dell’impresa sociale e di attivare e gestire progetti di rete;

  • ente con risorse umane sempre più competenti nelle aree di specializzazione;

  • impresa solida in grado di sostenere nuovi investimenti;

  • realtà attiva e propositiva all’interno della rete cooperativa di riferimento (Confcooperative); 

  • soggetto forte di una base sociale compatta, consapevole e partecipativa nei processi decisionali e promotrice della propria mission.

L’organizzazione dovrà quindi essere dinamica e efficace nonché promuovere un crescente coinvolgimento dei soci nella vita della cooperativa, attraverso una partecipazione sempre più ampia e attiva ai processi decisionali, coerentemente con la scelta di una gestione democratica e partecipata.

 

Valori

Tutte le persone in servizio presso la Cooperativa, nello svolgimento delle proprie attività e nell’assunzione delle specifiche responsabilità, sono guidate dai seguenti valori:

  • costante attenzione al raggiungimento dei risultati con la consapevolezza del contesto in cui si opera

  • sviluppo e aggiornamento delle proprie competenze

  • uso efficiente del tempo e delle risorse a disposizione

  • capacità di innovazione e di sperimentazione, quale elemento distintivo nella progettazione e nella realizzazione delle attività

  • consapevolezza inerente i rischi che possono derivare dalle proprie decisioni, tanto più necessaria in condizioni di complessità quali quelle che caratterizzano i contesti di riferimento

  • propositività nella gestione e nella valutazione delle condizioni organizzative in cui si opera, in un’ottica di continuo miglioramento dell’organizzazione stessa

  • spirito di appartenenza

  • stimolo al lavoro di squadra in un modello organizzativo che vuole favorire la trasversalità

  • onestà intellettuale e morale nella realizzazione delle proprie attività, nel perseguimento dei propri obiettivi professionali e nei rapporti interpersonali

  • disponibilità al dialogo e al confronto con gli altri, indispensabili in un ambiente di lavoro sempre più complesso

Obiettivi

La certificazione di qualità è intesa come occasione per rendere sempre più chiari e leggibili i processi che si svolgono all’interno della Cooperativa e le relative responsabilità, in modo che tutti possano concorrere alla buona realizzazione dei servizi resi al cittadino.

Più nel dettaglio gli scopi a cui è teso il Sistema di Gestione della Qualità della cooperativa LA RUOTA sono:

  • potenziare e consolidare la capacità di lettura dei bisogni e delle risorse di utenti e famiglie e di altri soggetti presenti sui territori;

  • potenziare, attraverso lo scambio interno delle competenze, la capacità di mettere al servizio della persona e del territorio le eccellenze presenti nei differenti settori della Cooperativa;

  • garantire competenza progettuale, innovatività e capacità (personale e professionale) di “presa in carico” della persona, anche favorendo lo sviluppo di reti e collaborazioni stabili che consentano la valorizzazione delle risorse e un’offerta sempre più competitiva dei servizi di qualità;

  • garantire la pianificazione continua di investimenti tesi al miglioramento dei processi e dei servizi erogati;

  • garantire la tenuta sotto controllo dei processi in ogni loro fase;

  • garantire lo sviluppo delle competenze dei soci lavoratori attraverso piani di formazione e di carriera coerenti;

  • garantire il più alto livello possibile di comunicazione e di visibilità della Politica Sociale della Cooperativa e degli obiettivi più alti che essa intende promuovere;

  • garantire la massima trasparenza e coerenza dei processi;

  • garantire la massima condivisione di flussi e metodologie di lavoro allo scopo di promuovere la maggior autonomia operativa e la maggior gratificazione possibile ai Soci Lavoratori.

  • tendere a garantire l’equilibrio economico-finanziario nella gestione dei singoli servizi e più in generale di tutta la cooperativa.

  • sviluppo di partnership con l’obiettivo sia di ampliare l’offerta di servizi sia di accrescere il riconoscimento della cooperativa all’interno del tessuto economico e sociale del territorio

Comunicazione Interna

La Cooperativa ha implementato i processi di comunicazione interna, atti alla divulgazione di quanto ritenuto essenziale per l’applicazione del Sistema di Gestione per la Qualità e per il raggiungimento della soddisfazione dei requisiti richiesti dal cliente.

I processi di comunicazione individuati si realizzano attraverso i seguenti canali:

  • Incontri finalizzati alla presentazione e all’utilizzo degli strumenti documentali

  • Riunioni aziendali indette dal CDA, cui partecipano tutti i dipendenti o soltanto alcune  funzioni;

  • Comunicazioni scritte o verbali di carattere informativo e/o vincolante emessi dal CDA  o, previa autorizzazione o delega, dai Responsabili dei servizi e dal RAQ.

  • Comunicazione attraverso cartelle condivise su server.

Comunicazione Esterna

Inoltre la Cooperativa  si è dotata di un sistema di comunicazione esterna che passa attraversa la cura dell’immagine su web, dove è stata pubblicata la politica della Qualità.